La Regione Puglia si è aggiudicata 85 milioni del bando “Ner300” dell’Unione europea (dotato di un fondo di 1 miliardo di euro per 12 Paesi), finalizzato a sviluppare progetti di contrasto ai cambiamenti climatici, di efficienza energetica, di promozione delle fonti energetiche rinnovabili, di sostenibilità ambientale e crescita green.

Il progetto vincitore è “Puglia Active Network” (PAN), gara tenuta a luglio 2014 e che avrà durata quadriennale, e ha l’obiettivo di ottimizzare le performance della rete elettrica abilitandola a una gestione innovativa, per ottenere il miglioramento del servizio sia in termini qualitativi, sia di riduzione delle interruzioni.

Nell’ambito del PAN, che prevede anche la distribuzione del kit Enel Info+, sono inseriti i primi interventi per l’automazione digitale delle cabine di trasformazione e per l’implementazione di punti di ricarica per auto elettriche nel territorio regionale, che vanta già oggi progetti avanzati di emobilitynelle città di Bari, Brindisi e Lecce.

Il progetto permetterà di controllare in tempo reale i flussi di energia, ottimizzando la domanda di consumi a livello regionale, eliminando sprechi e abbattendo costi, consentendo infine il controllo di qualità costante della rete e della fornitura. La smart grid progettata da Enel, che prevede la fornitura di router Tiesse per l’automazione della rete, offrirà anche la possibilità di ricaricare veicoli elettrici per la mobilità urbana.

L’iniziativa rientra nel programma europeo di aumento della generazione annua di energia da fonti rinnovabili di almeno 8 terawatt/ora, che equivale al consumo medio di Malta e Cipro messi insieme in 12 mesi.

È di questi giorni, infine, un nuovo accordo tra Regione Puglia e Siemens per avviare un gruppo di lavoro che avrà come obiettivo finale l’integrazione di soluzioni smart mobilitysulla rete delle Ferrovie del Sud Est. Oltre al ripristino e ammodernamento delle tratte esistenti, l’intesa prevede la creazione presso ogni stazione di fermata di green hubdestinati alla mobilità elettrica.

Fonte: https://www.key4biz.it/smartgrid-puglia-active-network-per-rinnovabili-e-mobilita-elettrica/145558/