La Commissione europea ha pubblicato un opuscolo con l’obiettivo di aiutare le autorità locali e i promotori dei progetti a sfruttare appieno le opportunità derivanti dall’uso complementare del FEIS (Fondo europeo per gli investimenti strategici) e dei fondi SIE. I due strumenti, pur nella loro diversità, sono complementari tra loro in termini di ratio, concezione e quadro legislativo, e si rafforzano a vicenda.

L’opuscolo fornisce una panoramica di come possa concretizzarsi tale complementarità a livello di progetto o tramite uno strumento finanziario come una piattaforma di investimento. L’esperienza che verrà tratta dai casi concreti e le reazioni dei soggetti interessati consentiranno di arricchirlo.

Fonte: http://newsletter.lazioinnova.it/nl_news.asp?id=8696&title=utilizzare_al_meglio_le_risorse_europee