Partita l’edizione 2016 del bando “Culturability – rigenerare spazi da condividere: 400 mila euro per progetti culturali e di innovazione sociale che rigenerano e danno vita a spazi comuni, come edifici ristrutturati e strappati al degrado, ex siti industriali abbandonati o lasciati all’incuria e la rovina da riutilizzare come beni comuni.

C’è tempo fino al 15 aprile per partecipare alla terza call di Fondazione Unipolis e per presentare il proprio progetto smart city, di rigenerazione urbana, di recupero di strutture abbandonate o in rovina per condividerle con la comunità urbana, le smart communities, i cittadini attivi sul territorio.

A maggio prossimo saranno selezionate le 15 proposte più innovative e meritevoli, che prenderanno parte ad un corso di formazione intensivo nei mesi di giugno e luglio. A settembre saranno annunciati i 5 progetti vincitori che riceveranno 50 mila euro ciascuno e l’occasione di partecipare ad attività di sviluppo delle proposte. I restanti 150 mila euro saranno spesi per ulteriori processi di empowerment dei team vincitori.

Il bando #culturability3 sarà presentato attraverso un tour nazionale di incontri con cittadini, enti locali e imprese.